Social Media Marketing: quello che non ti diranno mai

Scritto da Alfonso Macrì on . Postato in Facebook, Reputazione Web

46 Flares Facebook 6 Twitter 0 Google+ 13 LinkedIn 27 46 Flares ×

Ti hanno detto che attraverso una pagina Facebook potevi ampliare la tua clientela. Ti sei impegnato a chiedere amicizie, a postare, compulsivamente come se non ci fosse un domani, le foto di tutti i tuoi prodotti, i coupon sconto ma…Non hai ottenuto i risultati sperati. Eppure ce l’hai messa tutta. Come mai?

Social Media Marketing - Quello che non ti diranno maiTi hanno anche fatto credere che la paginetta Facebook era il sistema più economico per fare marketing con i social network e che se non avessi avuto il tempo di gestirla potevi affidarla a tuo nipote di 14 anni. Ebbene tutto ciò non è vero. Credo te ne sia accorto anche tu!

Ma andiamo per gradi

Centralità del sito web

E’ difficile da accettare per i detrattori ma il sito web è ancora il tuo biglietto da visita.

Nell’era dei siti a 0 euro, fatti in 5 minuti con grafica ed usabilità da primi anni ’90 si è perso il lavoro di qualità. Spesso si sente dire: Perchè spendere x euro se posso ottenere un sito web più economico attraverso gli svariati servizi online?

Beh perchè te lo chiede il tuo cliente! Se il tuo sito non è facilmente navigabile o non è ottimizzato per i dispositivi mobili, l’utente che lo visita sarà spinto ad abbandonarlo. 

Puoi essere un ottimo comunicatore sui social network ma se poi l’utente approda sul tuo sito e scappa via, hai solo perso il tuo tempo

Web Marketing step by step

In una chiarissima grafica realizzata da Marlonbrand.it viene mostrato l’iter da seguire in un progetto di web marketing. Le fasi vanno dalla 1 alla 4 e sono l’una propedeutica all’altra.

Step Post Web by MarlonBrand.it

Dopo la realizzazione di un sito web segue la fase di branding in cui si tende a fare promozione attraverso pubbliche relazioni off e online ed eventualmente campagne di advertising per aumentare la visibilità.

Si entra poi nel vivo del processo con la fase di traffic acquisition volta a generare traffico verso il proprio sito attraverso tecniche di seo e sem.

Solo dopo queste due fasi generalmente si procede al marketing vero e proprio sui social network ottimizzando la propria presenza sociale.

Si! hai capito bene, la verità è proprio questa:

Il Social Media Marketing arriva solo DOPO le fasi necessarie a creare una presenza web

Ecco invece cosa sempre più spesso ti viene fatto credere:

Con il solo Social Media Marketing amplierai la tua clientela e otterrai leads

Niente di più falso!

E la paginetta Facebook allora?

Facebook e gli altri social network sono piattaforme conversazionali.

Ciò significa che non può essere utilizzato per vendere ma per generare conversazioni. La conversazione è il modo più naturale per avvicinare l’utente al Brand, creare dialogo e fidelizzare i clienti; le vendite avvengono in altri luoghi. Teniamolo bene a mente.

Solo dopo aver creato una solida presenza in rete si può passare al social media marketing. Saltare le fasi iniziali in un progetto di web marketing facendosi prendere dall’entusiasmo del passaparola sulle reti sociali significa essere destinati al fallimento (come spesso accade).

La tua opinione

Hai avuto esperienze simili? Anche tu hai avuto poco ritorno dalla tua pagina Facebook perché ti avevano fatto credere altre cose? Beh! E’ arrivato il momento di condividere la tua esperienza in modo da aiutare chi naviga a vista!

Raccontami tutto nei commenti!  

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Alfonso Macrì

Alfonso Macrì

Mi chiamo Alfonso Macrì e sono un Web Reputation Manager freelance. Aiuto le aziende ed i privati ad ottimizzare la propria presenza sul web migliorando la reputazione on line.

Lascia un commento

46 Flares Facebook 6 Twitter 0 Google+ 13 LinkedIn 27 46 Flares ×